CHI SONO

Ciao!

Sono Giulia e sono una biologa nutrizionista, ma sono anche una compagna, una mamma e soprattutto sono una donna come tutte le altre.

Il Mio Percorso

La mia carriera è iniziata con una laurea triennale in Scienze Farmaceutiche Applicate all’Università di Padova dove ho iniziato ad appassionarmi al mondo della scienza e studiato l’utilizzo delle piante officinali in campo medico, successivamente mi sono trasferita a Milano dove ho conseguito la laurea Magistrale in Alimentazione e Nutrizione Umana.

Ho approfondito i miei studi in Spagna, presso l’Universidad Complutense di Madrid, come ricercatrice in ambito diabetologico e dismetabolico. Dopo una tesi e due pubblicazioni dove compaio come co-autrice, sono tornata in Italia ed ho acquisito l’abilitazione alla professione.

Ho operato presso l’ambulatorio dismetabolico del reparto di Nefrologia e Dialisi dell’Ospedale di Dolo (Ve) ULSS 3. Nel frattempo ho intrapreso la libera professione, iniziando a dedicarmi al benessere delle persone e in particolare a quello della donna.

Nel 2020 mi sono specializzata nei disturbi del comportamento alimentare conseguendo il Master di II livello in “Psicobiologia della Nutrizione e del Comportamento alimentare” presso l’Università Tor Vergata di Roma.

EndoGirl

” IO SONO 1 SU 10 “

Nel 2013 mi è stata diagnosticata l’endometriosi, malattia invalidante e all’epoca ancora poco conosciuta, che mi ha spinto a scegliere un percorso di studi nel campo della nutrizione e dei suoi benefici sul corpo umano.

Durante gli anni universitari ho subito due operazioni importanti che potevano arrestarmi ma hanno invece costruito dentro di me una consapevolezza ed una sensibilità che mi hanno spinto a specializzarmi sull’alimentazione femminile soprattutto per tutte quelle donne che affrontano ogni giorno una patologia cronica come la mia.

Sperimentare sulla mia pelle cosa provoca l’endometriosi mi avvicina particolarmente a comprendere i sintomi e i disagi delle donne che sono in attesa di un intervento, che convivono ogni giorno con dolori invisibili o che stanno cercando una gravidanza.